Metalmeccanica

Lavatrici ad ultrasuoni per ogni applicazione

Metalmeccanica lavorazioni

Metalmeccanica

Le industrie della metalmeccanica interessano la lavorazione dei metalli e la produzione di pezzi e oggetti in metallo.

Il settore metalmeccanico utilizza i prodotti grezzi e semilavorati della metallurgia per ottenere prodotti finiti o parzialmente finiti che saranno in seguito inglobati in strumenti, macchine, sistemi complessi e altri meccanismi o prodotti finali.

Il comparto della metalmeccanica riveste importanza specifica in numerosi settori che riguardano le produzioni di macchine e automazioni per le produzioni di utensili, di elicotteri, di aerei, di treni, di autoveicoli e motociclette.

La lavorazione metalmeccanica riguarda anche la trasformazione di alimenti, cosmetici, articoli tecnici industriali, parti di motori, pompe e meccanismi, utensili, attrezzature e strumenti che sono fabbricati o contengono al loro interno vari tipi di componenti metallici.

La lavorazione dei metalli produce un’ampia serie di residui che contaminano le superfici metalliche sia grezze che finite.

Le lavatrici ad ultrasuoni sono una tra le migliori soluzioni per eliminare i residui causati dalle trasformazioni del metallo.

Olio, grasso, paste, coloranti e polveri in eccesso, fluidi refrigeranti e altri prodotti utilizzati per lavorare i metalli, rilasciano tracce di sporco e depositi che richiedono un lavaggio profondo e al tempo stesso preciso e veloce per evidenti ragioni di produttività aziendale.

Le macchine ultrasonore di opportuna dimensione, alimentate con opportuni detergenti, sono una moderna soluzione per migliorare l’efficienza di pulizia nella maggioranza dei casi incontrati nelle lavorazioni metalmeccaniche.