Lavatrici a ultrasuoni per tutte le esigenze

Nuova tecnologia con lavatrici comandate da programmi e microprocessori dedicati.

Nuove tecnologie che hanno permesso di diffondere le nostre macchine di lavaggio in ogni situazione di produzione e manutenzione.

Anche la più piccola azienda adotta queste lavatrici equipaggiate con sistemi elettronici progettati per assicurare lavaggi e sgrassature profonde assicurando il rispetto dimensionale delle superfici dei pezzi metallici maggiormente delicati e compromessi dai contaminanti delle moderne lavorazioni in officina, industria e nei reparti di manutenzione.

Le lavatrici con ultrasuoni digitali funzionano su più frequenze e potenze adattandosi facilmente alle diverse esigenze e a differenti tipi di pezzi, tipi di materiali e tipo di sporcizia e residui da eliminare durante il ciclo di lavaggio. Negli anni sono diventate indispensabili in molte lavorazioni di tornitura, lappatura, alesatura e fresatura dei metalli e delle leghe leggere grazie al fatto di assicurare agli utilizzatori ottimi risultati con tempi di pulizia notevolmente ridotti rispetto agli standard tradizionali di altri sistemi di lavaggio professionale.

I nuovi generatori incorporati nelle macchine controllano i parametri in corso durante il lavaggio e possono variare in maniera autonoma il valore di potenza e frequenza adeguandolo a temperatura, massa e volume presenti in vasca, densità superficiale del liquido. Dotati di uno speciale programma interno comandano i generatori fanno in modo di adeguare ogni parametro elettrico adattandolo al ciclo di lavaggio.

I nuovi trasduttori sono costruiti con tecnologie innovative, calibrati e composti di componenti piezoelettrici di grande precisione, adatti a disperdere il minimo di energie durante il funzionamento con liquidi caldi e detergenti alcalini o a base acida.

I comandi elettrici delle lavatrici sono a seconda dei modelli a bordo macchina o inseriti in un apposito quadro comandi esterno nelle versioni industriali e per i modelli di lavatrice sopra i 250 litri.

L'operatore può regolare le funzioni utili, tempo di lavaggio, temperatura del liquido, e, agendo su un apposito selettore, regolare le pulsazioni di sweep e degas quando deve affrontare pulizie e sgrassature di pezzi molto delicati o molto sporchi, intensificando o meno gli ultrasuoni che i trasduttori dovranno inviare sui pezzi e sui componenti da trattare.

La possibilità di dimensioni e macchine speciali ci permette di offrire soluzioni e centri di lavaggio su misura per l'esigenza di ogni singola produttività aziendale.

L'intensa attività di progettazione e accurata costruzione interamente italiana è seguita da consulenza tecnica gratuita garanzia e assistenza reale su tutto il territorio, qualità professionali che ci hanno concesso di affermare macchine e prodotti made in italy in piccole come in grandi aziende, in laboratori, officine, produzioni artigiane e industriali, impiantisti, manutentori e professionisti attivi nei settori più importanti di oreficeria, ricerca scientifica e settore medico odontoiatrico.

ULTRASUONI I.E.